Caos a stelle e strisce

Troviamo sempre più vicinanza e crescente voglia di dibattito in seguito alla presa visione delle riflessioni dei ragazzi del Pensiero Forte ; nel caso specifico apprezziamo gli ultimi articoli riguardo ciò che sta avvenendo negli USA di Andrea Brizzi[1] e di Luciano Lago[2], utili ad una migliore comprensione riguardo quale dovrebbe essere il giusto atteggiamento mentale…

La Colonia della Colonia

Il recente episodio della irruzione della gendarmeria francese armata a Bardonecchia ci deve spingere a una riflessione. Molto complessi sono stati i rapporti tra l’Italia e la “sorella latina” ovvero la Francia. In letteratura ,arte, cultura, economia e politica ci sono state alterne vicende. La conquista napoleonica spinge Ugo Foscolo a scrivere L”Ode a Buonaparte liberatore”,…

Rivoluzioni colorate: Macedonia e Africa ancora zone a rischio

Quelle di Praga e Budapest furono tra le prime; una meno nota ma che preoccupa l’intero scacchiere mediterraneo sta giacendo sotto la brace in Macedonia. Sono le cosiddette “rivolte (o rivoluzioni) colorate”, insurrezioni non spontanee, eterodirette dall’estero (quasi sempre occidente) e spesso finanziate dal magnate George Soros, per sua stessa dichiarazione. La crisi ucraina ne è…

I governi americani non cambiano mai.

Ultimamente,  la “nuova America” di Donald J. Trump ha mostrato un volto sinceramente inatteso, simbolo di continuità (almeno in politica estera) con le precedenti peggiori amministrazioni USA degli ultimi decenni vale a dire: Clinton, Bush, Obama). Trump, aveva esordito con ben altro discorso nel gennaio di quest’anno il giorno del suo insediamento, considerando il popolo…

Tre indizi per un forte dubbio

Non vi sono dubbi sul fatto che la presenza di un uomo come Trump alla Casa Bianca abbia sparigliato le carte sullo scenario politico americano e di conseguenza su quello internazionale. Del resto non si poteva pensare che un personaggio del suo calibro, che ha improntato tutta la campagna elettorale su una marcata alterità di…

In morte di un dittatore

Avrei preferito tacere e lasciare che iene ed avvoltoi compissero il loro macabro lavoro, così come gli osannatori della falcemartello si sperticassero in fulgide omelie. Ma taluni momenti della storia impongono una riflessione, che sia la più seria ed equilibrata possibile: dunque non una elegia, né tantomeno una critica da copione. Valutare in poche parole…

Analisi delle elezioni presidenziali in Moldovia

Riceviamo e pubblichiamo questa interessante analisi delle recenti elezioni presidenziali in Moldavia. A Chisinau si respira un’aria molto simile a quella già vissuta a Kiev alcuni mesi fa, anche se è bene sottolinearlo, la situazione etnica e sociale della Moldavia non ha nessun tipo di paragone possibile con quella Ucraina, nè in termini storici nè…

Gli incubi di Stoltenberg

Venti di guerra fredda sembrano soffiare di nuovo in Europa e in giro per il mondo dopo la scelta della Nato, presa a luglio ma resa nota pochi giorni fa, di inviare a partire dal 2018 un’aliquota operativa di specialisti in incursioni rapide al confine tra Lettonia e Russia. C’è chi parla già del pericolo…

Immigrazione: la posizione Socialista Nazionale

Il fenomeno emigrazione/immigrazione ha cause naturali e cause indotte. Tra le case naturali evidenziamo l’aumento esponenziale della popolazione nell’ultimo secolo. Basti pensare che nel 1927 la popolazione mondiale ammontava a due miliardi di individui, mentre adesso, nel 2016, siamo quasi sette miliardi e mezzo. Da qui il problema dell’accesso all’acqua e al cibo. Nell’ultimo secolo…

Il cane da guardia non molla l’osso

Il cambio dell’inquilino alla Casa Bianca rappresenta per il sistema massmediopatico una ghiotta occasione per creare palinsesti ad hoc o per vendere qualche copia in più. Sull’opportunità fornita a piene mani dalla “più grande democrazia del mondo” ci si buttano tutti, dal giornaletto di pettegolezzi alla rivista specializzata, dalla soubrette promossa conduttrice al giornalista di…

J.R.R. Tolkien e la geopolitica europea

John Ronald Reuel Tolkien. Linguista, filologo ed esperto di religione norrena, tra i più grandi del ‘900. Molte conclusioni e congetture sono state fatte circa la sua opera più nota e apprezzata, Il Signore degli Anelli. Una moderna epopea dal sapore antico e tradizionale, quasi sacro. Filosofi, esperti del settore, profani, tutti hanno visto qualcosa nell’allegoria dell’Opera. Per…

L’Unione Europea ha il destino segnato ? Scenari geopolitici futuri.

Poche settimane fa si è verificato un vero e proprio terremoto in Europa: l’esito del Brexit ha dimostrato che l’UE è vulnerabile. Da ciò si può imparare che persino in un paese all’avanguardia nel servire la finanza mondialista, dove il progetto della Grande Sostituzione della popolazione nativa è molto più avanzato che in ogni altra nazione…