Tre indizi per un forte dubbio

Non vi sono dubbi sul fatto che la presenza di un uomo come Trump alla Casa Bianca abbia sparigliato le carte sullo scenario politico americano e di conseguenza su quello internazionale. Del resto non si poteva pensare che un personaggio del suo calibro, che ha improntato tutta la campagna elettorale su una marcata alterità di…

Il cane da guardia non molla l’osso

Il cambio dell’inquilino alla Casa Bianca rappresenta per il sistema massmediopatico una ghiotta occasione per creare palinsesti ad hoc o per vendere qualche copia in più. Sull’opportunità fornita a piene mani dalla “più grande democrazia del mondo” ci si buttano tutti, dal giornaletto di pettegolezzi alla rivista specializzata, dalla soubrette promossa conduttrice al giornalista di…

Nomine transnazionali

Chi si aspettava la solita lottizzazione nelle nomine RAI in pieno stile Democrazia Cristiana rimarrà deluso. A questo giro si è fatto un notevole salto di qualità nominando direttamente personaggi che hanno a che fare con gli establishment di controllo occidentali con un passato professionale che per i padroni occupanti è pura garanzia. In particolare…