L’arrocco

E’ stato un lungo viaggio, i paesaggi sono stati diversi, così come diversi sono stati coloro che si sono seduti accanto a me. Non siamo nel 1957, degli epici viaggi rimangono copertine patinate di comfort e balli di gruppo, di eroico l’acquisto notturno di un last minute con  il ricordo consegnato al diario virtuale noto…

In morte di un dittatore

Avrei preferito tacere e lasciare che iene ed avvoltoi compissero il loro macabro lavoro, così come gli osannatori della falcemartello si sperticassero in fulgide omelie. Ma taluni momenti della storia impongono una riflessione, che sia la più seria ed equilibrata possibile: dunque non una elegia, né tantomeno una critica da copione. Valutare in poche parole…

Analisi delle elezioni presidenziali in Moldovia

Riceviamo e pubblichiamo questa interessante analisi delle recenti elezioni presidenziali in Moldavia. A Chisinau si respira un’aria molto simile a quella già vissuta a Kiev alcuni mesi fa, anche se è bene sottolinearlo, la situazione etnica e sociale della Moldavia non ha nessun tipo di paragone possibile con quella Ucraina, nè in termini storici nè…

Quale sindacalismo oggi ?

I limiti teorici del sindacalismo rivoluzionario Il Sindacalismo Rivoluzionario non è che un modo di considerare, secondo Arturo Labriola pioniere del sindacalismo italiano, il Movimento Operaio, una previsione d’insieme sull’avviata delle forze sociali racchiuse nel Sindacato, una veduta del termine finale della evoluzione Sindacale. Il Sindacalismo Rivoluzionario può quindi definirsi la dottrina che enuclea quanto…

Gli incubi di Stoltenberg

Venti di guerra fredda sembrano soffiare di nuovo in Europa e in giro per il mondo dopo la scelta della Nato, presa a luglio ma resa nota pochi giorni fa, di inviare a partire dal 2018 un’aliquota operativa di specialisti in incursioni rapide al confine tra Lettonia e Russia. C’è chi parla già del pericolo…

Il 2017 sarà l’anno della guerra Occidente-Russia ? Un punto di vista analitico.

Negli ultimi anni possiamo senza dubbio affermare che abbiamo percepito una profonda accellerazione nei cambiamenti delle relazioni globali tra le diverse superpotenze. In primis argomento del momento che segnerà le sorti dell’intero pianeta le più controverse elezioni presidenziali della storia americana. E’ abbastanza palese che il sistema americano sia pronto pure a fare carte false…

Palestina: la cancellazione di un popolo

Cancellare un popolo dalla storia e dalla geografia attraverso ideologia e propaganda nell’istruzione scolastica si può e si sta già attuando da anni in Palestina nel silenzio quasi totale.   E’ uscito nel 2015 per le Edizioni “ Gruppo Abele “ ed è stato presentato in Italia dalla stessa autrice, Professoressa israeliana Nurit Peled-Elhanan  ( docente…

Marche: NO al ricatto lavoro-salute

È notizia ufficiale di pochi giorni fa che, nelle Marche, sarà realizzato un nuovo inceneritore con la capacità di bruciare 190.000 tonnellate annue di rifiuti. Riordiniamo i fatti. Nel 2014, il decreto “Sblocca Italia” stabilisce per le Marche un quantitativo di 200.000 tonnellate annue di rifiuti da bruciare. Il 5 ottobre scorso, il decreto, convertito…

Gli Anti-Italiani

Non passa giorno che la comunità italiana dell’Alto Adige non si veda mortificata. L’attacco alla toponomastica italiana, il “depotenziamento” dei monumenti, l’eliminazione di qualsiasi simbolo che in qualche modo richiami all’italianità e, per ultimo, l’ipotesi di acquisto del quotidiano “Alto Adige” da parte dell’Athesia (leggasi Svp), mirano alla cancellazione di ogni traccia della presenza culturale…

Il Bolscevico del Littorio: Asvero Gravelli

Bresciano, classe 1902, Asveroglio (Asvero) Gravelli apparteneva alla buona borghesia d’inizio ‘900. Nonostante la sua condizione sociale lo collocasse più nei “gialli” che nei “rossi”, sin da giovanissimo Gravelli manifestò un vivo interesse per le condizioni del proletariato e industriale e, in barba a Carlo Marx, contadino mostrando di avere profondamente a cuore il popolo…

Il cane da guardia non molla l’osso

Il cambio dell’inquilino alla Casa Bianca rappresenta per il sistema massmediopatico una ghiotta occasione per creare palinsesti ad hoc o per vendere qualche copia in più. Sull’opportunità fornita a piene mani dalla “più grande democrazia del mondo” ci si buttano tutti, dal giornaletto di pettegolezzi alla rivista specializzata, dalla soubrette promossa conduttrice al giornalista di…

Patologia: la nostra Civiltà ha i suoi “Cavalli di Troia”

Per avere delle costruzioni teoriche riguardo la composizione della “psyché” umana (l’anima nel senso classico) non bisogna per forza aspettare, in quanto messaggio rivelatore, le formulazioni teoriche psicoanalitiche di inizio novecento, dove in Europa si andava diffondendo quel germe materialista che di li a poco avrebbe incendiato il nostro continente e causato quella corruzione che…

Il Ricco Pastore

Ci eravamo ripromessi di non lasciar senza giudizio una parte di quella intellighenzia che riteniamo colpevole di attentato alla integrità nazionale. Dopo l’excursus di alcune settimane fa sulla classe politica ed amministrativa di questi ultimi 30 anni, non possiamo non attenzionare il signore di bianco vestito che catechizza le folle (di grazia sempre meno numerose) dall’alto…

Piano B per la Colonia Italya ?

In questi giorni le cronache politiche e finanziarie sono state interessate da alcuni interessanti report finanziari con dati macroeconomici e previsioni di medio lungo termine che fioccano in abbondanza, molti dei quali riguardano il futuro dell’Eurozona. Il più interessante di tutti (riportato qui dal Fatto Quotidiano) è stato redatto da un analista della CLSA, Christopher Wood; all’interno…

Convegno di Bellante 17.09.2016: “Arrivarono i liberatori”

Pienamente riuscito l’incontro di Bellante organizzato dagli amici dell’Associazione Culturale Nuove Sintesi con il Movimento Irredentista Italiano ed Unione Socialismo Nazionale. L’incontro ha avuto per argomento una disamina storico-politica dei crimini angloamericani compiuti nel Meridione d’Italia durante la seconda guerra mondiale. Cinque i punti di vista esaminati nell’affrontare il tema. Primo aspetto chiamato in causa,…

Kim Jong Il. Per una corretta comprensione del Nazionalismo (2002)

Pubblichiamo questo raro documento rinvenuto in rete (fonte) per far conoscere un aspetto poco conosciuto della Corea del Nord. La dicotomia destro-sinistra e le “storielle mediatiche” (QUESTA e QUESTA solo le ultime) proposte dai media occidentali gettano sempre cortine fumogene su coloro che vogliono avvicinarsi alla verità. Non siamo particolari amanti delle “monarchie orientali” e…

Lo Stato deve riprendere la Sovranità Monetaria

Siamo al paradosso: siamo aggrappati alle disgrazie naturali per fa ripartire l’economia. Mi riferisco a quello che ha detto l’ altro giorno Bruno Vespa durante il suo programma televisivo, riferendosi al terremoto: “…Ingegnere, tanto questa sarebbe una bella botta di ripresa per l’economia, perché pensi l’edilizia cosa potrebbe fare, cioè una cosa virtuosa”; e alla chiosa…