Un altro modo di definirsi “Proletario” nel terzo millennio

Eccoci qui a fine 2015 a parlare di proletariato. Ha davvero senso? Ovviamente ritengo di sì. Ma cosa è un proletario: una sorta di creatura mitologica a cui i nuovi autodefinitisi marxisti fanno riferimento? Un mezzo? Un feticcio per consolare poveracci? Un qualcosa che è bello essere solo quando non si vive come tale? Semplicemente, il proletario è colui…

La famiglia come nucleo protosociale primario

La famiglia naturale, rappresenta l’archetipo, dell’amplificato riflesso comportamentale del macrocosmo sociale, ne è “Pietra Angolare” e quindi, primario elemento forgiatore dell’individuo, agendo direttamente sulla sua crescita psicofisica ed ideale. Quindi la stessa diviene colonna protosociale portante, ma nel contempo, anche gravosamente investita di una immane responsabilità in quanto essa ha il primato del ruolo educativo…