Alle origini del Socialismo Nazionale.

E’ paradossale, è assurdo; i filosofi dell’ultim’ora ci vengono a parlare di Socialismo Nazionale, (socialismo sovranista secondo il deviato linguaggio andante di moda oggi), nostalgici del pensiero di Carlo Marx e Antonio Gramsci. Lo riscoprono oggi, come se i secoli XIX e XX immensamente marcati da idee, dal fuoco e dal sangue non avesse rappresentato…

La Linea Retta n. 28: Il punto geopolitico

Nell’ultimo triennio la situazione politica e geopolitica globale è divenuta, per usare un eufemismo, molto fluida. Spesso le alleanze alle quali eravamo abituati sono risultate in bilico, incerte, obsolete. Al punto che ormai analisi precise geopolitiche attendibili sono difficili da trovare ed anche elaborare. Il culmine di questo triennio risulta, per il momento, essere il…

Una storia di ponti

Si è parlato molto del ponte Morandi, l’imponente viadotto genovese sul torrente Polcevera, costruito tra il 1963 e il 1967, progettato dall’ingegnere Riccardo Morandi per avere un più rapido e snello collegamento tra il Nord Italia e la Francia, tra la zona centro-levante di Genova, il porto container di Voltri-Pra’, l’Aeroporto Cristoforo Colombo e le…

L’Elzeviro dei Tribuni n.14: La solita Colonia

Quel che si è visto tra ieri e oggi venir fuori dai palazzi della politica italiana è il segno di una definitiva abdicazione dell’Italia come entità statuale sovrana. Non che prima nuotassimo felicemente in buone acque, ma da oggi tutti, nessuno escluso, hanno definitivamente calato la loro maschera. E non solo quella. Possono strepitare e…

La Linea Retta n. 25: All-In gialloverde sulle Elezioni Europee

I recenti movimenti tellurici intorno al governo gialloverde con le tensioni sul procedimento penale per il Ministro degli Interni in seno al caso Diciotti e con le ripetute battute e controbattute (anche pesanti) sull’opportunità di terminare la TAV, sono l’ennesimo teatrino mediatico delle ultime settimane, fra promesse elettorali governative e ridicoli belati di un’opposizione ormai…

La Linea Retta n. 24: l’anno che verrà

Anche noi di Italia Proletaria, ed in particolare sulle righe de “La Linea Retta” abbiamo deciso di  redigere il bilancio dell’anno che si é appena concluso  nonché di guardare a quello nuovo con il nostro consueto spirito critico. Il 2018 può essere considerato l’anno “ nero” dell’economia degli ultmini 20 anni, sebbene i mass media…

Sovranismo Alimentare: evitare la distruzione delle nostre tradizioni

Tutti oramai conosciamo i famigerati fast-food. Questi ristoranti, o pseudo tali, rappresentano il simbolo dell’americanizzazione del Mondo. Per i non addetti ai lavori, americanizzare significa esportare il modello yankee in ogni Paese, quel modello tanto caro forse alle nuove generazioni le quali sfoggiano abiti ed oggetti vari griffati con la bandiera U$A. Un modello di…

L’Elzeviro dei Tribuni n. 9: Def(inire) le priorità

Non entriamo certamente nella diatriba fra Unione Europea, Governo italiano, e il martellante e pernicioso strumento chiamato Spread. Ci siamo espressi da anni (ribadendolo di recente qui) e la nostra posizione è di totale difesa della Nazione (comprese le sue istituzioni formali, ad excludendum di quelle che rispondono ai comandi stranieri), anche se riconosciamo ridicola…

La Linea Retta n. 22: Spread e privatizzazioni un binomio letale

Su tutte le prime pagine dei giornali si torna a parlare di Spread, creando panico tra investitori e gente comune. Tuttavia molte persone non hanno ancora chiaro di cosa sia veramente lo spread e di quanto sia realmente (o irrealmente?) incisivo nell’economia europea. E’ invece molto utile capire bene cosa si nasconde dietro questa parola…

La Linea Retta n.20: La Prima Guerra…Finanziaria Mondiale

Siamo in una guerra finanziaria senza precedenti. L’amministrazione Trump ha sferrato un’offensiva sui mercati mai vista prima, il tutto camuffato da “crociata della legalità e trasparenza finanziaria”. La prima arma in mano agli americani e senz’altro quella della politica “antiriciclaggio” , un sistema nato giustamente per arginare il ” lavaggio” di denaro sporco derivante da…

La Linea Retta n. 18: un pò di chiarezza sul Km Zero

Quando si parla di Km 0 per l’Italia spesso si riduce il tutto all’orticello coltivato per hobby, specialmente dai pensionati, non carpendo le potenzialità di questo principio: qui si parla di produrre o creare servizi in un’ottica autarchica locale. C erto non tutto può essere prodotto ovunque ma la direzione dovrebbe essere quella di ridurre…

L’Elzeviro dei Tribuni n. 7: Prima del Caos

Allo stato attuale delle cose (come ultime immagini basterebbero quelle degli africani che hanno superato la barriera dell’enclave spagnola di Ceuta piuttosto che i disperati vaganti in est eurolandia che cercano di raggiungere l’Italia) ed al netto di ciò che succede di depravato e disgustante ormai in ogni luogo europeo da parte di elementi che…